Settembre è per antonomasia il mese delle ripartenze, dei nuovi inizi, delle nuove opportunità di formazione e lavoro. A seguire una raccolta delle più interessanti proposte formative e lavorative del momento.

L’Università degli Studi di Torino ha previsto un Master internazionale di secondo livello, in “Innovation in Food Science and Technology – Michele Ferrero” interamente finanziato dalla Fondazione Ferrero e dal Gruppo Ferrero, è previsto un contributo all’iscrizione di 5.000 € e un contributo di frequenza di 8.000 €. In più due contributi aggiuntivi di 10.000 € legati al merito.

Scadenza il 5 ottobre 2020.

Il  MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali) in collaborazione con INVITALIA lanciano un contest di content marketing e mettono a disposizione € 180.000 per 6 progetti inediti da realizzare entro novembre 2020. Vengono  ricercati creativi che sappiano raccontare il turismo in Italia attraverso progetti innovativi di produzione di audio, video e game originali, che abbiano ad oggetto il turismo “di prossimità” nei borghi e il cosiddetto turismo “lento”, i quali rispondono in pieno alle esigenze di “nuova normalità” imposte dall’emergenza Covid-19. Per maggiori dettagli consultare il sito del MIBACT e la piattaforma ZOOPPA attraverso la quale si terrà il contest online.

La scadenza è prevista per il 2 ottobre 2020.

L’E.R.S.U. di Catania, in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania, la Fondazione Verga e l’Ecomuseo Riviera dei Ciclopi, organizza la prima edizione del Premio GIOVANNI VERGA sul tema “Luoghi e percorsi verghiani” basato sulla recitazione di brani delle celebri opere dell’autore.

Gli studenti dell’Ateneo catanese che intendono concorrere dovranno proporre un brano tratto dalle opere dello scrittore e partecipare ad un breve corso di recitazione che sarà tenuto da un attore professionista.

Saranno assegnati un primo premio di € 1.000,00, un secondo premio di € 700,00 e un terzo premio di € 500,00.  Gli studenti che intendono concorrere all’assegnazione delle tre borse di studio devono inviare entro le ore 12.00 del 21 settembre 2020 una e-mail (con oggetto: Bando Premio “GIOVANNI VERGA”) all’indirizzo clara.lomonaco@ersucatania.it contenente: la domanda di partecipazione e la proposta con le motivazioni del brano scelto. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.

L’ Associazione Giovani per Roma ricerca nuovi talenti per partecipare al Premio Italia Giovane. Dieci giovani sono chiamati a ricevere il premio in funzione di ciò che trasmettono e rappresentano, per i meriti professionali e artistici o per le ricerche scientifiche raggiunte. L’edizione 2020  ha ad oggetto  la “SmartSociety: Competenza, Innovazione e Coraggio per il rilancio”.

Le iscrizioni per  partecipare al premio si chiudono il 30 settembre 2020.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di  110 unità di personale con profilo di Funzionario di Amministrazione – V livello professionale.

La scadenza per inoltrare la domanda di partecipazione è prevista per le ore 18:00 del 1° ottobre 2020.

Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso pubblico  mediante colloquio di idoneità e valutazione dei titoli, per il reclutamento di 1.000 unità di personale non dirigenziale, con contratto di lavoro a tempo determinato per il profilo di Operatore giudiziario, Area II – fascia economica F1- nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Amministrazione giudiziaria. Il concorso Ministero della Giustizia richiede come unico titolo di studio il possesso di un diploma di istruzione secondaria di primo grado; per gli ulteriori requisiti richiesti si rimanda al bando.

La scadenza per l’invio della domanda è fissata per giorno 15 ottobre 2020.

La Corte dei Conti e  l’Avvocatura dello Stato hanno indetto un  concorso pubblico, per esami, per  il reclutamento  di  52 unità  di   personale, caratterizzate  da  specifica   professionalità  con   orientamento: giuridico, finanziario, contabile; da inquadrare nell’area  funzionale terza – fascia retributiva F1. E’ richiesto il possesso di un titolo di studio appartenente a specifiche classi di laurea; per la consultazione delle quali si rimanda al bando.

La domanda può essere inoltrata entro il 6 ottobre 2020.

Ales – Arte Lavoro e Servizi S.p.A. – società  in house del Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali ha pubblicato diversi avvisi per la selezione di differenti figure da impegnare in settori e città d’Italia differenti. Per la consultazione specifica dei profili ricercati si rimanda al sito ufficiale.

A Bronte attività ben avviata ricerca una nuova risorsa da inserire nel proprio Team in crescita: parrucchiere/a con o senza esperienza e con desiderio di crescita professionale. Per avere maggiori informazioni chiamare al numero della Pro loco di Bronte +39 348 6411997.

Vi ricordiamo che presso la nostra sede è attivo lo Sportello informa giovani per consulenze o informazioni relative al mondo della formazione universitaria e scolastica e relative al mondo del lavoro, nonché riguardati il Bando di Invitalia Resto Al Sud.

Vi aspettiamo…al prossimo mese.

Flavia Cavallaro