Calici di Stelle torna nei borghi e nelle cantine d’Italia, fino al 16 agosto il grande evento organizzato da Movimento Turismo del Vino e Città del Vino torna a riscaldare piazze e cantine d’Italia.
L’enoturismo riparte con il più grande evento dell’estate che coinvolge tutta Italia, con cene sotto le stelle, osservazione del cielo in compagnia degli astrofili, visite in vigna e tante altre attività all’insegna della serenità ritrovata dopo un periodo così difficile. Pertanto tutti gli eventi organizzati si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme previste dall’ultimo DPCM e le strutture saranno in grado di garantire il distanziamento sociale.
L’evento infatti è dedicato proprio alla ripartenza: “E quindi uscimmo a riveder le stelle” è il tema dell’edizione, una citazione della Divina Commedia che invita alla ripartenza e che sarà l’occasione per organizzare esperienze culturali legate al vino e alle stelle, cercando di ritrovare spensieratezza che, forse, in questo periodo si è persa.
In Sicilia, infatti, la notte di San Lorenzo si festeggia con Calici di Stelle, dove nelle piazze e nelle cantine di tutta l’isola gli enoappassionati si ritroveranno per brindare con i migliori vini siciliani. Molte cantine hanno aderito all’evento, dalle zone del catanese a quelle del palermitano e del trapanese, sarà un evento unico e suggestivo, tutto da scoprire. In una delle notti più attese dell’estate tante iniziative potranno permettere di brindare sotto le stelle con i vini della Sicilia, unici e caratteristici, che porteranno ad una riscoperta di sapori e odori tipici siciliani andando a valorizzare la locale produzione enologica.
Tra le cantine siciliane che aderiscono all’evento Calici di Stelle abbiamo, nelle zone del catanese: Gigliotto Tenute a San Michele di Ganzaria (CT), Cantine Nicosia “Vulkà & le Stelle” martedì 11 agosto 2020 a Trecastagni, l’evento tra specialità dello street food e della tradizione siciliana con abbinamento ai vini di punta delle loro cantine regaleranno una serata, sotto il cielo stellato, indimenticabile.
A Niscemi (CL) abbiamo i Feudi del Pisciotto lunedì 10 agosto 2020, si assisterà allo spettacolo delle stelle cadenti degustando 5 piatti della tradizione siciliana accompagnati dai vini delle loro cantine.
Nelle zone del palermitano: Baglio di Pianetto il 10 agosto 2020, nella loro tenuta a Santa Cristina Gela (PA) tra apericena con buffet, musica dal vivo e degustazione “open” dei loro vini, sarà una serata dedicata interamente al buon vino e alle stelle, le cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia (PA) offriranno prelibatezze della tradizione palermitana in abbinamento alle bollicine di Duca Brut, una serata magica con stelle e profumo di mare.
Nel trapanese abbiamo: le Cantine Florio a Marsala (TP) il 10 agosto, la notte di San Lorenzo, dove le Cantine Florio aprono la modernissima Terrazza sul mare per degustare i loro vini godendosi una vista mozzafiato. Le cantine storiche di Donnafugata, Marsala(TP),il 10 agosto 2020 con una ricca selezione di vini Donnafugata accoppiati ad una selezione gastronomica, il tutto accompagnato da musica e voce di Josè Rallo. Le cantine della Tenuta Maltese ad Alcamo (TP).
Infine a Siracusa hanno aderito all’evento le Cantine Gulino con cena e degustazione sotto le stelle che avverrà il 12 agosto 2020.
Arianna Ruffino