CHIESE

CHIESA MADRE

La chiesa della SS Trinità non è forse la più antica di Bronte ma sicuramente rappresenta la chiesa più grande sul territorio. Deriva dall’unificazione di …

Continua a leggere >

SANTUARIO DELL'ANNUNZIATA

Secondo alcune fonti storiche l’avvio dei lavori del Santuario risalgono a prima della riunificazione dei casali, vale…

Continua a leggere >

SACRO CUORE

La chiesa si presenta con una forma rettangolare con aula absidale, vi è un’unica navata segnata da due grosse lesene. Nell’intera chiesa risaltano…

Continua a leggere >

SAN GIOVANNI

La Chiesa esisteva già nel 1574, prova è una lettera scritta dal Vescovo di Monreale in visita pastorale a Bronte. La Chiesa è stata restaurata diverse…

Continua a leggere >

SAN VITO

La piccola Chiesa di San Vito sorge nella parte più alta di Bronte. Nonostante questa chiesa sia poco conosciuta, è uno degli edifici più antichi …

Continua a leggere >

SAN SILVESTRO

In seguito alla costruzione della Chiesa di San Silvestro, nacque al suo fianco un monastero dedicato a Santa Scolastica ultimato finito nel 1616 come

Continua a leggere >

MADONNA DELLE GRAZIE

Un’antica testimonianza della presenza della chiesetta, è giunta a noi grazie a testi d’epoca scritti durante la …

Continua a leggere >

MADONNA DELLA CATENA

Benedetto Radice affermò che «la Madonna fu chiamata della Catena, per una catena che sorgeva presso il porto di…

Continua a leggere >

SAN BLANDANO

Nella metà del 1695 a causa della malaria e del devastante terremoto del 1693, i padri Basiliani dell’Abbazia di Maniace furono costretti a trasferirsi a Bronte…

Continua a leggere >

SANTA MARIA DI MANIACE

L’antica chiesetta di Santa Maria di Maniace fu costruita attorno all’icona della Madonna deposta sul luogo della battaglia dal…

Continua a leggere >

SANTA LUCIA

Secondo la memoria popolare la Chiesa del Soccorso fu la prima chiesa di Bronte a diventare parrocchia. Oggi dedicata alla madonna del Soccorso…

Continua a leggere >

EDIFICI STORICI

CASTELLO NELSON

Quando Re Ferdinando di Borbone decise di ricompensare l’ ammiraglio inglese Horatio Nelson per i servigi che aveva reso stroncando la rivoluzione…

Continua a leggere >

BIBLIOTECA BORBONICA

La storia racconta che nel 1767, il politico e sostenitore del giurisdizionalismo settecentesco, oltre che della predominanza dell’interesse…

Continua a leggere >

GALLERIE

MUSEO DEL CARRETTO

Come la città di Roma ha il suo Colosseo, Parigi la sua Torre Eiffel, New York la sua Statua della Libertà, la Sicilia ha un propria meraviglia …

Continua a leggere >

PINACOTECA

Importante Galleria in cui sono custodite numerose opere d’arte e sculture di pregevole valore artistico, culturale e sociale. Sorse grazie all’impegno …

Continua a leggere >

SITI NATURALISTICI

GROTTA DELLA NEVE

Trattasi di una neviera ricavata modificando una grotta lavica, caratterizzata da una volta ad arco parzialmente crollata. Il suo scopo era quello …

Continua a leggere >

BASOLATO LAVICO

Sopra l’abitato di Bronte è possibile percorrere una strada realizzata con la pietra lavica. Bronte possiede uno dei più bei ingressi al versante…

Continua a leggere >

FORRE LAVICHE DEL SIMETO

Le forre laviche del Simeto rientrano nel piano regionale dei parchi e nel piano delle riserve naturali istituiti …

Continua a leggere >

OBELISCO NELSON

Questo monumento fu innalzato in onore del discendente dell’ammiraglio Horatio Nelson, il duca Alessandro Nelson Hood da …

Continua a leggere >

LUOGHI STORICI

CATOIO

 Il “catoio” è un sottopassaggio di origine araba, dov’è possibile notare scavato sul muro un’edicola votiva raffigurante la Vergine, si presume fosse la …

Continua a leggere >

EDICOLE VOTIVE

Quando si parla di edicole votive si fa riferimento a delle nicchie di forma quadrata, rettangolare o archivoltata, realizzate dallo spessore delle…

Continua a leggere >

PIAZZALE DI SAN VITO

Il 10 Agosto del 1860, nel piazzale di fronte l’ingresso del convento di San Vito, vennero fucilati, per ordine del generale Nino Bixio, cinque presunti colpevoli…

Continua a leggere >